HomeTecniche Osteopatiche

Tecniche Osteopatiche

IN CHE COSA CONSISTE IL TRATTAMENTO OSTEOPATICO?

Il trattamento osteopatico incoraggia e supporta i principi omeostatici del corpo e del suo equilibrio naturale , e ne stimola il sistema arterioso, venoso, linfatico e nervoso per favorirne il nutrimento nonché l’eliminazione delle sostanze di rifiuto.

IN CHE COSA CONSISTE IL TRATTAMENTO OSTEOPATICO

Tecniche Osteopatiche

Le tecniche osteopatiche possono essere riassunte in tre forme:
  • Tecniche Strutturali osteo-articolari (mobilizzazioni precise e fisiologiche);
  • Tecniche Tissutali, organiche e viscerali (mobilizzazioni locali);
  • Tecniche Craniali o cranio-sacrali (micro-movimenti)
  • Tecniche Fasciali

Tecniche Strutturali

Sono definite tali poiché ristabiliscono la mobilità della struttura ossea, correggendo le posizioni spaziali delle articolazioni secondo i loro assi di movimento. La specificità e la rapidità delle manipolazione consente, più o meno a breve scadenza, il recupero della mobilità articolare. Hanno una forte influenza neurologica, oltre che puramente meccanica, in quanto favoriscono l’emissione di corretti impulsi dalle e alle terminazioni della parte trattata.

“Credo che la meccanica umana sia la farmacia di Dio, e tutti i rimedi della natura si trovino nel corpo” Still




Storia dell'Osteopatia

L’osteopatia rappresenta il primo metodo codificato di manipolazione, ma è molto più che questo: appare come una scuola di pensiero medico basato su una filosofia terapeutica, totalmente in contrasto con il pensiero scientifico dell’epoca nella quale l’osteopatia stessa prese origine. La pratica della medicina osteopatica iniziò negli Stati Uniti nel 1874. Leggere di più

© 2010 Centro Osteopatico Benini: Via Don Bruno Corti 1 (18039) Ventimiglia IM Tel.: +39 0184 292936 - Partita IVA:01385230089