HomeOsteopatia e Altre Discipline

Osteopatia e Altre Discipline


OSTEOPATIA E SPORT


INTRODUZIONE

La cattiva informazione fa credere a molte persone che sentono nominare il termine “osteopatia” che si ha a che fare solo con la struttura ossea. Certamente l’aspetto meccanico è quello più conosciuto e rappresenta in parte il motivo delle consultazioni.

Etimologicamente, la parola “osteopatia” deriva dal greco “osteon” (ossa) e “pathos” (sofferenza), ma per noi osteopati significa qualcosa di più: esprime il sentiero disfunzionale della malattia, che viene analizzata non solo trovandone la lesione osteopatica, ma anche ricercandone la primarietà che è quasi sempre distante dalla sede del dolore.

Qualunque sia il disturbo quindi, lo tratterà con approccio terapeutico globale. Di conseguenza si rivolge ad ogni età , accompagnando il bambino sin dai primi vagiti ,la donna nel suo viaggio meraviglioso della gravidanza e lo sportivo dilettante, amatoriale o professionista che sia.


OSTEOPATIA E SPORT

Lo sport, sia a livello amatoriale che agonistico, porta una sollecitazione meccanica al nostro corpo, creando, a lungo andare, dei microtraumatismi. Lo sportivo che si rivolge all’osteopatia cerca un sostegno sia preventivo di preparazione alla competizione, sia di ottimizzazione della sua performance.

Investigando nel passato sportivo “articolare e traumatico”, ma soprattutto considerando le specifiche richieste, l’osteopata decide di intervenire in modo curativo e preventivo.

Sostanzialmente interviene:

  • diagnosticando e trattando le limitazioni funzionali derivanti da alterazioni dei rapporti articolari in seguito a traumi o eccessivi carichi di lavoro;
  • agendo sulle disfunzioni e sulle posture scorrette e orientando lo sportivo verso una migliore gestione personale.


GRAVIDANZA

GRAVIDANZALa gravidanza conduce la donna al più grande cambiamento posturale della sua vita. Aumentando ponderalmente il peso, si ha di conseguenza uno spostamento della midline, (la linea centrale del corpo), creando disordini di postura, l’aumento della lordosi, nel tempo la ritenzione di liquidi, nausea, alterazioni ormonali.

Lo scopo del trattamento osteopatico è quello di dare benessere ed equilibrio che permetteranno di vivere una gravidanza serena e senza complicazioni.

Il trattamento verrà focalizzato a:

  • facilitare la funzionalità respiratoria;
  • migliorare eventuali problemi circolatori;
  • eliminare blocchi muscolo-scheletrici, sciatalgie, dolori viscerali da compressione;

Tutto questo attraverso tecniche dolci e non invasive.


OSTEOPATIA PEDIATRICA

L’osteopatia pediatrica utilizza trattamenti delicati per tutte le fasi di crescita del bambino e per i disturbi che lo sviluppo può portare. L’approccio osteopatico è naturale, non invasivo e privo di effetti collaterali.

La nascita è senza dubbio l’ elemento più stressogeno della nostra vita: le forti contrazioni uterine o la difficoltà di dilatazione del canale del parto possono condizionare e creare compressioni sul cranio del bambino che provocano un’irritazione a carico dei nervi cranici, causando i seguenti sitomi:

a livello gastroenterico:
  • rigurgiti, difficoltà alla suzione, riniti, otiti, sinusiti, coliche infantili;
a carico della colonna e del bacino:
  • roto-scoliosi, dismetrie arti inferiori;
problemi respiratori:
  • asma, allergie, infezioni alle vie respiratorie;
a livello neurologico:
  • disturbi comportamentali, ipercinesi, alterazioni a carico del sistema cranio sacrale (disturbi del sonno, irritabilità);
  • L’osteopatia rappresenta quindi un valido e prezioso intervento per questi ricorrenti problemi.




OSTEOPATIA E ORTODONZIA

L’apparato stomatognatico con le sue principali funzioni di masticazione, fonazione e deglutizione e, in maniera complementare respirazione, è integrato in maniera importante con il sistema tonico posturale. E’ infatti oramai accertato scientificamente che errori occlusali (mal occlusioni) o disfunzioni stomatognatiche sono in grado di creare squilibri posturali più o meno gravi.

Nel corso del tempo una cattiva occlusione avrà incidenza sulla posizione dei denti, sul deterioramento dell’A.T.M. dei menischi e in ultima analisi sull’aumento delle deformazioni craniche. Infatti la mandibola è influenzata dalle tensioni applicate sui quadranti temporali, il mascellare dalle costrizioni del quadrante anteriore e della linea centrale del corpo occipite-sfenoide-etmoide). Questi rapporti di influenza giustificano e rendono efficace l’azione del terapista.

Indicazione Trattamento

  • Click mandibolare;
  • Disturbi occlusari
  • S.I.D.A.M. (Sindrome Algodisfunzionale)
  • difficoltà ad aprire e chiudere la mandibola
  • difficoltà di deglutizione

Clicca sulle immagini per ingrandirle




TERAPIA SOMATO-EMOZIONALE

La definizione di somato-emozionale è basata su due termini: corpo ed emozioni. Essa deriva dalla radice latina del verbo “moveo” e dal prefisso “ex” ( muovere da), quindi il significato è “muovere verso l’esterno”, quando l’emozione è positiva, ma se la persona soffre dovremmo parlare di “inmozione” poiché il nostro corpo si fa carico di quel che la parola non riesce ad esprimere.

Le tensioni, lo stress, le paure, le fobie e le colpevolezze impresse nel corpo, impediscono di progredire nella vita; infatti tutto quello che non si esprime si imprime nelle nostre cellule. La cellula infatti ha una sua memoria, e la fascia, involucro tissulare formato essenzialmente da tessuto connettivo, costituisce il supporto cellulare della memoria emozionale. Queste reazioni saranno sempre orchestrate dal sistema neuro vegetativo, endocrino e ormonale.

L’approccio somato-emozionale permette di decodificare le emozioni responsabili dei diversi disturbi psicosomatici e soprattutto di regolarizzarle, rendendo meno gravi questi disturbi. La terapia quindi costituisce il sostegno e la guida che dà modo al paziente di rimuovere le emozioni cristallizzate.

Clicca sulle immagini per ingrandirle


Osteopatia: definizione

L’osteopatia è una scienza terapeutica naturale, fondata sulla conoscenza precisa della fisiologia e dell’anatomia del corpo umano finalizzata alla regolazione o alla correzione degli squilibri che interferiscono con il funzionamento armonioso del corpo stesso. Leggere di più

Trattamento Osteopatico

Il trattamento osteopatico incoraggia e supporta i principi omeostatici del corpo e del suo equilibrio naturale, e ne stimola il sistema arterioso, venoso, linfatico e nervoso per favorirne il nutrimento nonché l’eliminazione delle sostanze di rifiuto. Leggere di più



Storia dell'Osteopatia

L’osteopatia rappresenta il primo metodo codificato di manipolazione, ma è molto più che questo: appare come una scuola di pensiero medico basato su una filosofia terapeutica, totalmente in contrasto con il pensiero scientifico dell’epoca nella quale l’osteopatia stessa prese origine. La pratica della medicina osteopatica iniziò negli Stati Uniti nel 1874. Leggere di più


© 2010 Centro Osteopatico Benini: Via Don Bruno Corti 1 (18039) Ventimiglia IM Tel.: +39 0184 292936 - Partita IVA:01385230089